Verba Volant Amor Manet: quando la poesia ridona la vita


Si è svolto nel pomeriggio del 19 giugno 2021, l'evento che ha visto la stretta collaborazione della Pro Loco di Biancavilla e l'Associazione Centro D'Arte e Poesia "Luigi Bulla" in occasione della III Edizione del premio Cupido in Poesia, da quest'anno divenuto Premio Antonio Bruno.

L'espressività e la bellezza letteraria espressa dal poeta biancavillese viene esaltata e promossa a livello regionale, con la partecipazione di numerosi scrittori, poeti e intellettuali che hanno avuto modo di conoscerlo ed apprezzarlo.

Un momento culturale, sociale e di rinascita, che ha visto finalmente la ripresa delle attività dal vivo della Pro Loco di Biancavilla che, ospitando i soci presso la sede di Villa delle Favare, ha potuto decantare le bellezze e la ricchezza del patrimonio che Biancavilla ha tenuto sopito in questo periodo.

Dopo le premiazioni, infatti, si sono tenute delle visite guidate (a cura della nostra socia dott.ssa Margherita Messina) nei saloni della villa, custode della Biblioteca Comunale - dove, per l'appunto, viene serbato il Fondo Antonio Bruno - della Sala di Rappresentanza, del Museo di Satira di costume Giuseppe Coco e di tutti quei tesori che vanno necessariamente valorizzati e tutelati quotidianamente.

Sorpresa, meraviglia e fascino trapelavano dagli sguardi incantanti dei visitatori, che hanno rivolto i loro complimenti alla Pro Loco, per il diligente lavoro di promozione, ed all'Amministrazione Comunale per l'ospitalità ricevuta.

La promessa, instaurata fra il presidente della Pro Loco Francesco Di Mauro ed il presidente del Centro d'Arte Luigi Bulla è quella di continuare la collaborazione, promuovere la figura di Antonio Bruno e far conoscere l'identità della cittadina etnea.



WhatsApp Image 2021-06-21 at 124338jpeg


202009986_10156885315072706_5934824418282986196_njpg


203497695_10156885318632706_791928965443384734_njpg