Vogliamo augurarvi nuove speranze. Gli auguri della ProLoco di Biancavilla

ARTICOLO A CURA DI MARGHERITA MARIA MESSINA | socio Pro Loco Biancavilla


Questo Natale non è diverso.

È un Natale nuovo, fatto di sogni e speranze. Fatto di nuovi obiettivi e voglia, tanta voglia, di fare e valorizzare. È un Natale di rinascita, in attesa di un anno che verrà e che affronteremo a testa alta, senza remore e innamorandoci di cultura, tradizione, bellezza.

Innamorandoci nuovamente della nostra terra, la Sicilia, ma anche del resto d’Italia e del mondo. Traiamo “forza dalla nostra terra” (come fece Rossella O’Hara).

La nostra Associazione, sempre pronta a sostenere e valorizzare il territorio e la città che rappresenta, ha continuato – imperterrita – a proporre e promuovere eventi e momenti sociali che sono serviti a Biancavilla sia come momenti d’aggregazione sia come valvola di sfogo dai fattori negativi vissuti quest’anno.

Una collaborazione reciproca ed intrinseca si è avuta, in primis, con l’Amministrazione Comunale, che sempre ringraziamo per l’impegno ed il sostegno; secondi, ma non meno importanti, sono state le idee e le collaborazioni fra i soci Pro Loco, base fondamentale del buon andamento di un evento e di un’Associazione funzionante e integrata al territorio.

Terzi, ma sempre al centro della nostra idea di valorizzazione, sono i cittadini, i commercianti e tutti coloro che formano la comunità biancavillese, che la rendono attiva e la promuovono nei territori limitrofi, regionali e nazionali.

Abbiamo seminato tanto, raccolto altrettanto, ma mai smetteremo. Con energia, con quella voglia di fare che ci contraddistingue, valorizzeremo sempre la nostra città, per donarle sempre attimi di felicità.

Il nostro augurio è questo: vivete Biancavilla, fatela sentire viva, fatela sentire amata.

Buone feste!